Rimborso Bagaglio Smarrito

Bagaglio Smarrito Air Italy

Rimborso bagaglio smarrito Air Italy

Come ottenere il rimborso per il bagaglio smarrito da Air Italy

Chi non conosce Meridiana Fly (ora Air Italy)? Per moltissimi anni è stata una delle compagnie aeree più usate e amate dagli italiani e non solo.

Nata da una costola dell’ex vettore sardo Alisarda, aveva la sede a Olbia sebbene faccia riferimento principale all’aeroporto milanese di Malpensa.

Nel 2018 la compagnia ha cambiato nome in Air Italy, recuperando il nome di un vecchio vettore e creando la fusione tra esso e Meridiana e, pur mantenendo sede e hub principale, oggi mira ad ampliare le proprie rotte.

Se hai subito la perdita di uno o più bagagli con Air Italy puoi intervenire per ottenere il giusto risarcimento.

Bagaglio smarrito con Air Italy

Se è stato smarrito il bagaglio regolarmente imbarcato con un volo di Air Italy (o Meridiana se il fatto risale a prima del 2018) il consiglio è di denunciare immediatamente, e per iscritto, il fatto al vettore.

È lo stesso sito web di Air Italy a suggerirlo nella sezione apposita, in cui si invitano anche i viaggiatori a compilare e inviare un modulo relativo agli oggetti “di valore” che si stanno imbarcando, così da favorire le ricerche e l’ammontare del danno subito in caso di smarrimento.

Lo smarrimento va denunciato entro i primi 20 giorni (ma sarebbe sempre meglio farlo entro i primi due giorni) e l’eventuale azione legale deve essere avviata entro i due anni.

La compagnia comunque sottolinea che la propria responsabilità (per un massimo di 1000 DSP, dove la sigla indica “Diritti Speciali di Prelievo”, una valuta particolare legata al prezzo dell’oro e utilizzata ad alti livelli commerciali) deve essere provata al netto di evidenze di negligenza e danni.

Come relazionarsi con Air Italy

A causa della fusione e del passaggio di consegne tra Meridiana e Air Italy, i problemi sulle responsabilità, notoriamente cavalcati da tutte le compagnie aeree per evitare danni d’immagine, potrebbero rivelarsi ancora più complessi.

È davvero difficile, per un normale cittadino, districarsi in questo mare di cavilli legali che nel caso di cambio di nome e di gestione può diventare un muro insormontabile.

A maggior ragione per avere il rimborso sperato riguardo a un bagaglio smarrito prima della vacanza o al momento del ritorno ti conviene rivolgerti a chi ha una buona esperienza nel settore.

Bagaglio smarrito? Ti aiuta VacanzaRovinata.it

Noi di VacanzaRovinata.it abbiamo una lunghissima esperienza nel campo delle dispute legali tra viaggiatori e colossi come le compagnie aeree.

Dopo aver denunciato lo smarrimento del bagaglio in aeroporto, consulta il nostro team di esperti e decidi liberamente se adire alle vie legali. Noi saremo al tuo fianco.

Conserva i documenti della denuncia aeroportuale (modulo PIR, biglietto, carta di imbarco, un elenco dei beni che hai smarrito, le etichette dei tuoi ) e non preoccuparti del risarcimento e dei misteriosi “DSP”, con noi avrai quel che ti spetta. Il rimborso può arrivare fino a 1.400, e verrai pagato in Euro, concreti e affidabili.

In caso di bagaglio smarrito, Air Italy è tenuta per legge a corrispondere al passeggero un rimborso fino ad € 1.400 per tutte le spese sostenute per l’acquisto dei beni necessari ed a titolo di risarcimento per i danni morali subiti in conseguenza della ritardata consegna, furto o comunque perdita definitiva del proprio bagaglio regolarmente imbarcato al momento del check-in.

Capita spesso, tuttavia, che la Air Italy neghi illegittimamente ai propri passeggeri il rimborso dovuto; il nostro consiglio in questi casi è di non demordere e di raccogliere e conservare attentamente tutta la relativa documentazione ovvero: la denunzia di smarrimento bagaglio (P.I.R.) aperta presso l’ufficio bagagli smarriti dell’aeroporto (lost and found), il biglietto aereo, il talloncino adesivo identificativo del bagaglio e le ricevute di tutti gli acquisti effettuati.

Quindi, se hai smarrito il bagaglio su di un volo della compagnia aerea Air Italy rivolgiti a noi per ottenere gratuitamente il dovuto rimborso ed il giusto risarcimento per il disagio subito.

Come Ottenere Gratuitamente il Rimborso per Bagaglio Smarrito da Meridiana Fly?

Air Italy nasce nel 2005 a Gallarate come compagnia aerea charter e viene poi interamente acquista nel 2011 da Meridiana.

Il 1° marzo 2018, a seguito dell’acquisizione del 49% di Meridiana da parte della Qatar Airways, è partita una nuova epoca per Air Italy con nuovi aerei, nuove mete e soprattutto un nuovo modello di business volto al rilancio del vecchio brand Meridiana.

 

Contatti

Bagaglio Smarrito Air Italy Telefono: 892 928.
Email: refunds@airitaly.com
Indirizzo: Air Italy S.p.A, Centro Direzionale Aeroporto Costa Smeralda, 07026 Olbia (SS), Italia
Sito Web: https://www.airitaly.com
Codice IATA: IG

Seguici sui Social Network per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative a tutela dei viaggiatori
Google+
Zaniah srl - Consulenza Web