Rimborso Bagaglio Smarrito

Bagaglio Smarrito Vueling

Rimborso bagaglio smarrito Vueling

Rimborso bagagli smarriti: come ottenerlo da Vueling

La compagnia aerea low cost Vueling, con sede a Barcellona (Spagna) nasce nel 2004 e nel corso degli anni ha vissuto alti e bassi, compresa una crisi finanziaria notevole dalla quale si sta riprendendo bene.

Considerata affidabile ed efficiente, non è però immune da problemi che comportano anche lo smarrimento di bagagli.

Il sito della compagnia è abbastanza dettagliato ed attento alle esigenze dei viaggiatori che hanno subito o potrebbero subire danni simili, per cui in teoria appare semplice avere la soluzione a portata di mano.

Vueling e i bagagli smarriti dopo regolare imbarco

Se hai perso bagagli regolarmente imbarcati con un volo Vueling e magari ti trovi in un aeroporto straniero senza abiti di ricambio, senza i tuoi amati libri o se sei di ritorno e non hai più il bagaglio con i regali per i parenti devi agire subito contro la compagnia.

Vai a denunciare il problema all’ufficio aeroportuale Lost&Found, compila il modulo PIR e fatti consegnare dall’addetto di Vueling il codice per la ricerca online.

Di solito il bagaglio viene ritrovato entro tre giorni, ma tu hai tempo fino a 21 giorni dalla scomparsa per attendere notizie del ritrovamento. Dopo devi procedere alla denuncia e alla richiesta di rimborso.

Bagagli smarriti e mancato rimborso

Le compagnie aeree sono sempre responsabili dello smarrimento dei bagagli che imbarcano e sbarcano, anche Vueling non può sottrarsi.

Sul sito del vettore, tuttavia, si legge un sottinteso “consiglio” a stipulare una assicurazione di viaggio che copra in parte i costi di uno smarrimento, in modo che la compagnia possa pagare il meno possibile.

Se tuttavia, nonostante tutti gli accorgimenti presi, Vueling si rifiutasse di farti avere il dovuto risarcimento per il danno -fisico e morale- della perdita dei tuoi bagagli, non demordere. Affidati a dei veri esperti nel campo del recupero crediti nelle dispute aeroportuali.

VacanzaRovinata.it ti sostiene contro Vueling

Noi di VacanzaRovinata.it ci occupiamo di rimborsi e contenziosi contro le compagnie aeree da molti anni.

Una volta contattati, ti risponderemo nel giro di 24 ore e potrai da subito parlare con i nostri esperti per un consulto o solo per risolvere i tuoi dubbi in merito alla compagnia, in questo caso Vueling.

Tutto questo avviene gratis, senza chiederti nulla in anticipo.

Deciderai poi con calma se proseguire l’azione legale insieme a noi, per ottenere un rimborso che può arrivare fino a 1.400 Euro.

Da parte tua devi solo venirci incontro conservando ed esibendo, a richiesta, i documenti utili per dimostrare il danno che hai subito: modulo PIR, etichetta del tuo bagaglio, la carta di imbarco, ricevute fiscali comprovanti le spese che hai sostenuto per gli acquisti sostitutivi oltre alle domande e denunce che avevi effettuato in aeroporto e sul sito della compagnia.

Fatto ciò, saranno i nostri esperti ad affrontare Vueling e a farsi dare quanto ti spetta per il danno del bagaglio smarrito che è veramente un disagio profondo, non solo per gli oggetti perduti (e magari già pagati) ma anche per il panico di essersi trovati in un luogo straniero o lontano da casa senza i propri effetti personali.

In caso di bagaglio smarrito, Vueling è tenuta per legge a corrispondere al passeggero un rimborso fino ad € 1.400,00 per tutte le spese sostenute per l’acquisto dei beni necessari ed a titolo di risarcimento per i danni morali subiti in conseguenza della ritardata consegna, furto o comunque perdita definitiva del proprio bagaglio regolarmente imbarcato al momento del check-in.

Capita spesso, tuttavia, che la Vueling neghi illegittimamente ai propri passeggeri il rimborso dovuto; il nostro consiglio in questi casi è di non demordere e di raccogliere e conservare attentamente tutta la relativa documentazione ovvero: la denunzia di smarrimento bagaglio (P.I.R.) aperta presso l’ufficio bagagli smarriti dell’aeroporto (lost and found), il biglietto aereo, il talloncino adesivo identificativo del bagaglio e le ricevute di tutti gli acquisti effettuati.

Quindi, se hai smarrito il bagaglio su di un volo della compagnia aerea Vueling rivolgiti a noi per ottenere gratuitamente il dovuto rimborso ed il giusto risarcimento per il disagio subito.

Come Ottenere Gratuitamente il Rimborso per Bagaglio Smarrito da Vueling?

Vuelig è una compagnia aerea low cost spagnola, con hub principale l’aeroporto di Barcellona e hub secondario l’aeroporto di Roma – Fiumicino.

Il suo nome deriva dalla parola spagnola vuelo, che in italiano significa “volo”, e dal suffisso inglese -ing, traducibile all’italiano “-ndo”, che viene usato nella lingua anglosassone solitamente per porre i verbi al gerundio, ovvero “volando”.

Contatti

Bagaglio smarrito Vuelig Telefono: +34 933787878.
Email: +34 933787879
Indirizzo: Parque de Negocios Mas Blau II Pla de l’Estany, 5 08820 El Prat de Llobregat - Barcellona (Spagna)
Sito Web: http://www.vueling.com/
Codice IATA: VY
Ufficio bagagli smarriti (telefono): 902 486 648

Seguici sui Social Network per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative a tutela dei viaggiatori
Google+
Zaniah srl - Consulenza Web