Ritrovare bagaglio smarrito con Air Tag è possibile: la storia a lieto fine

Ritrovare bagaglio smarrito con Air Tag è possibile: la storia a lieto fine

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante e spesso ci viene in soccorso anche in alcuni aspetti di vita quotidiana. Nell’ultimo periodo diversi passeggeri hanno dovuto fare i conti con il proprio bagaglio smarrito o fermo presso lo scalo di partenza in attesa.

Chi ha avuto già esperienza con un bagaglio smarrito sa quanto sia frustrante atterrare, rendersi conto che la propria valigia non è arrivata con te nel luogo di destinazione e non conoscere dove si trovi in quel preciso momento.

Per fortuna in nostro soccorso arriva la tecnologia, in particolare un dispositivo chiamato Air Tag prodotto da Apple che permette di ritrovare oggetti smarriti o rubati anche di un certo valore. Un po’ come è successo a Matteo che è riuscito a ritrovare il bagaglio smarrito Air France con Air Tag ed ha deciso di raccontare la sua storia a lieto fine.

Ritrovare bagaglio smarrito con Air Tag: la storia di Matteo

Bagaglio con Air Tag

Matteo dopo un volo proveniente da Amsterdam si è reso conto di aver perso la valigia una volta atterrato allo scalo londinese di Heathrow. Dopo più di due ore di attesa della valigia nemmeno l’ombra. Allora a quel punto Matteo ha deciso di procedere con la prassi del caso denunciando alle autorità lo smarrimento. Il tutto mentre l’ultima posizione rilevata dall’Air Tag segnala la valigia ancora ad Amsterdam.

La mattina seguente il dispositivo segnala come nuova posizione proprio lo scalo londinese di Heathrow. Tramite l’applicazione Dov’è il suo cellulare segnala l’Air Tag molto vicino a lui. Purtroppo non riesce comunque ad ottenere assistenza e a recuperare la sua valigia.

Alla fine dopo un lungo tira e molla durato quasi un mese la valigia dallo scalo di Londra ha fatto tappa di nuovo ad Amsterdam salvo ripartire per l’Italia dove all’aeroporto di Genova ha potuto recuperarla. Una storia andata a lieto fine grazie soprattutto al dispositivo Air Tag montato sulla valigia.

Data di pubblicazione: 31 Agosto 2022

Contattaci

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.
  • DD dash MM dash YYYY
  • Le informazioni personali che vengono richieste sono necessarie per la gestione della richiesta. Tutti i dati personali vengono trattati con la massima riservatezza. Leggi la nostra Privacy policy.
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.

Articoli correlati

Air France si scusa con Ita Airways per il caos bagagli a Parigi: “7.000 valigie ferme in aeroporto”

Air France si scusa con Ita Airways per il caos bagagli a Parigi: “7.000 valigie ferme in aeroporto”

Air France ha inviato una lettera di scuse a 17 compagnie aeree nel mondo che fanno parte del patto commerciale Sky Team dopo il caos bagagli che sta avvenendo da alcuni giorni presso lo scalo più importante di Parigi, il Charles de Gaulle. Il biglietto a firma del manager della compagnia francese Aurélie Laurent è […]
Continua a leggere
Bagaglio Smarrito Air France: come ottenere il rimborso

Bagaglio Smarrito Air France: come ottenere il rimborso

Air France, fondata nel 1933 a Parigi, è la compagnia di bandiera francese, con principale base operativa presso l’aeroporto Charles de Gaulle e, con una flotta che comprende 224 aerei, opera voli verso destinazioni nazionali, internazionali e continentali in più di 90 paesi nel mondo.
Continua a leggere
Ti hanno rovinato il viaggio o la vacanza?